Archivi tag: amore

Sándor Márai: Le braci

Sándor Márai  – Le braci, 1942 Sándor Márai , scrittore ungherese naturalizzato statunitense, deve la sua fama a questo romanzo del 1942, pubblicato in Italia da Adelphi nel 1998. La vicenda è la storia di un’amicizia spezzata. Henrik e Konrad … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Sándor Márai: Le braci

Mario Soldati: Le lettere da Capri

Mario Soldati – Le lettere da Capri, 1954   Mario Soldati è tra i miei autori preferiti, mi piace il suo stile, le ambientazioni delle sue storie, le atmosfere ambigue in cui si muovono i suoi personaggi. Verità e tradimenti, … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Mario Soldati: Le lettere da Capri

Siri Hustvedt: Quello che ho amato

SIRI HUSTVEDT Quello che ho amato (titolo originale: What I loved, 2003) Il romanzo è la voce narrante di Leo Hertzberg, critico d’arte e professore universitario che racconta gli ultimi vent’anni della sua vita in un lungo flashback, una storia … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Siri Hustvedt: Quello che ho amato

VICTOR HUGO: L’amore

“Perché l’amore è come un albero, cresce per conto suo, getta radici profonde in tutto il nostro essere, e spesso continua a verdeggiare sopra un cuore in rovina. E la cosa inesplicabile è che più la passione è cieca più … Continua a leggere

Pubblicato in CITAZIONI | Contrassegnato | Commenti disabilitati su VICTOR HUGO: L’amore

Stead: Letty Fox

CHRISTINA STEAD Letty Fox (Letty Fox: Her Luck – 1946) La scrittrice australiana (1902-19083) sullo sfondo della società newyorkese degli anni Trenta, racconta la storia della giovane Letty Fox appena ventiquattrenne che sfoga tutto il suo sconforto nell’attesa vana di un … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Stead: Letty Fox

Moravia: La noia

ALBERTO MORAVIA La noia (1960) Il romanzo appartiene al filone contemporaneo della letteratura esistenzialista ed è un lungo monologo in cui il protagonista spiega la sua particolare condizione di ‘noia’ come conseguenza dell’essere ricco. Il suo male di vivere deriva … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Moravia: La noia

Al cinema

AL CINEMA  Gregorio Servetti incontra la donna dai capelli color mogano. Le luci in sala si abbassano, la proiezione sta per cominciare. E’ passato giusto un quarto d’ora dall’inizio, quando la visione viene disturbata dal fascio di luce che si  … Continua a leggere

Pubblicato in Estratti da "Il fossile vivente e la donna dai capelli color mogano" | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Al cinema

Dumas: La signora delle camelie

ALEXANDRE DUMAS (figlio) La signora delle camelie (Titolo originale: La Dame aux camélias, 1848) Considerata l’opera più famosa di Alexandre Dumas figlio, che ha ispirato ‘La traviata’ di Verdi, prende spunto da una vicenda realmente accaduta. Il personaggio femminile è … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Dumas: La signora delle camelie

Capote: Colazione da Tiffany

TRUMAN CAPOTE Colazione da Tiffany (Titolo originale: Breakfast at Tiffany’s, 1958) Holly Golightly è una donna-bambina frivola e disinibita, frizzante e sognatrice, che sfrutta il suo fascino per irretire uomini facoltosi. Con un passato infelice alle spalle, cerca di barcamenarsi … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Capote: Colazione da Tiffany

Il grande Gatsby

FRANCIS SCOTT FITZGERALD “Il grande Gatsby”(titolo originale: The great Gasby, 1925) E’ la storia di Joe Gatsby raccontata attraverso le parole di Nick Carraway, suo vicino di casa che si trova coinvolto nelle lussuose feste che attirano centinaia di persone da … Continua a leggere

Pubblicato in RECENSIONI LIBRI | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Il grande Gatsby

Carver: Ultimo frammento

E hai ottenuto quello che volevi da questa vita, nonostante tutto? Sì. E cos’è che volevi? Potermi dire amato, sentirmi amato sulla terra. RAYMOND CARVER poeta e scrittore statunitense (1938-1988)

Pubblicato in POESIA | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Carver: Ultimo frammento

Dickinson: 1438

Osserva questa piccola sventura che tutti i vivi invocano tanto comune quanto sconosciuta Amore è il nome suo non averlo è dolore possederlo è ferita in nessun luogo – forse in Paradiso – ne troverai l’uguale EMILY DICKINSON (1830 – … Continua a leggere

Pubblicato in POESIA | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Dickinson: 1438